Publications

Newsletter Osservatorio Energia Year XIX n. 207

Home  » Pubblications

Newsletter Osservatorio Energia Year XIX n. 207

published on 02-24-2017

in this issue:

Mercato elettrico


  • Una nuova curva di domanda per il capacity market italiano. Di recente Terna ha posto in consultazione una metodologia semplificata per la costruzione della curva di domanda per area, relativamente al meccanismo di capacity market di prossima implementazione. La nuova metodologia mira a un maggiore controllo del livello di affidabilità del sistema: la misura della probabilità di perdita del carico (LOLE) non sembra tuttavia essere sufficiente, poiché non quantifica l’effettivo livello di energia non fornita e di conseguenza non valuta la sostenibilità per il sistema dei costi necessari a raggiungere l’adeguatezza. Tra gli aspetti positivi invece c’è il superamento della limitazione del precedente approccio per aree, che poteva portare a una sottostima del fabbisogno complessivo di capacità.

  • Serie di interventi per i consumatori non domestici legati al procedere delle trattative sugli Aiuti di Stato . Nel corso degli ultimi mesi il Governo e l’Autorità hanno emanato una serie di provvedimenti che consentono di sbloccare l’erogazione delle agevolazioni agli energivori, che ampliano le tempistiche per l’adeguamento delle RIU alla disciplina del TISDC e per l’implementazione della riforma degli OGS a carico dei consumatori non domestici prevista dal Milleproroghe 2015 e che spostano l’applicazione dei corrispettivi variabili degli OGS dai consumi ai soli prelievi di energia dalla rete. Questi provvedimenti vanno di pari passo con le trattative tra Governo e Commissione Europea sul processo di valutazione della legittimità degli Aiuti di Stato sul costo dell’energia per i consumatori industriali, che sembrano ormai giunte a uno stadio avanzato, anche se l’accordo definitivo potrebbe richiedere ancora qualche tempo. Infatti, tutti gli interventi mirano in qualche modo a sanare elementi di potenziale contrasto con la disciplina delineata nelle linee guida comunitarie sugli aiuti di Stato o sembrano il frutto del raggiungimento di un accordo tra Governo e Commissione.

Gas naturale

  • Il mercato gas a quattro mesi dall’avvio del nuovo regime di bilanciamento. Nonostante i molti elementi innovativi e la liquidità crescente, il potenziale del mercato di bilanciamento sembra, a quattro mesi dal suo avvio, ancora largamente inespresso, con possibili margini di miglioramento dei segnali di prezzo. La strada del confronto tra RDB e shipper, avviata con una serie di incontri, sembra quella giusta anche per suggerire possibili evoluzioni del ruolo del RDB stesso.

Gare gas

  • Monitoraggio gare gas. Confermate le offerte di Unareti (gruppo A2A) e 2i Rete Gas per Milano 1. Ancora rinvii dei termini di alcuni dei bandi già pubblicati.




Document needs subscription