Publications

Newsletter Osservatorio energia Year XI n. 124

Home  » Pubblications

Newsletter Osservatorio energia Year XI n. 124

published on 07-15-2009

In questo numero:

Gas Naturale

  • Una nuova gas release in un mercato lungo. Le conseguenze della prima operazione di gas release imposta dalla legge potrebbero essere nulle: è infatti possibile che l’asta vada deserta, soprattutto per via di un mercato già molto lungo. L’operazione di calcolo “ufficiale” dei costi di approvvigionamento è però sempre difficile e pericolosa: il mercato potrebbe in futuro tendere a quel livello con effetti negativi nel lungo periodo.

  • Quando si dice incertezza normativa: il caso della distribuzione locale del gas. La legge “Manovra”, in attesa di pubblicazione, rimette mano alle norme in materia di distribuzione locale del gas. Molti sono gli elementi incerti che la stratificazione legislativa ha lasciato aperti. Una ricostruzione dei vari passaggi è utile per mettere a fuoco gli obiettivi originari, l’onerosità dei compromessi cercati e spesso non trovati, i possibili nuovi rischi di ripensamenti e/o compromessi che si potrebbero cercare.

  • Bilanciamento e Misura
  • Il nuovo metodo di calcolo dello sbilanciamento aggregato zonale elettrico. La delibera ARG/elt 84/09 affronta il problema della rettifica tardiva dei dati di misura in prelievo zonali e l’orientamento scelto è quello di “sganciare” il meccanismo di bilanciamento dalle misurazioni effettive, migliorando il grado di certezza del procedimento.

  • L’allocazione dei flussi di gas: le novità in materia di stima dei consumi e di rettifiche tardive delle misure. Mentre il passaggio al calcolo giornaliero dei profili standard da parte dei distributori viene rimandato di un anno, l’AEEG apre la strada a una valorizzazione delle partite tardivamente misurate basata su prezzi di mercato, ma il riferimento è difficile da individuare.

  • Fonti Rinnovabili
  • Linee guida e regolazione regionale delle procedure autorizzative per le rinnovabili. Sei anni sono passati da quando le linee guida avrebbero dovuto essere varate, un tempo che ha visto modificarsi le responsabilità dei vari enti locali sia per opera di leggi nazionali che di leggi regionali, sia con riferimento ai procedimenti autorizzativi che alle competenze per lo svolgimento delle procedure di VIA. Molte delle indicazioni ora contenute nella bozza di linee guida per il loro carattere non vincolante rischiano di restare inefficaci in assenza di un nuovo atto normativo esplicito.

  • Struttura e Mercati
  • Il mercato dei combustibili. L’andamento delle quotazioni del Brent lungo le prime tre settimane di luglio ha evidenziato una dinamica instabile: ai forti rialzi registrati nel mese di giugno è infatti seguita una continua discesa.

  • I mercati e gli incentivi ambientali. Prezzi “verdi” in rialzo ma contrazioni nelle quantità scambiate: queste le principali indicazioni dal mercato dei permessi di emissione e dei certificati verdi.

  • Il mercato dell’energia elettrica. Dopo mesi di ribassi tornano a crescere i prezzi sulla borsa elettrica e i costi di generazione: si inasprisce così la perdita di competitività ed il conseguente ricorso alle importazioni, nonostante gli annunci sulla possibile scarsità in Francia.

  • Il mercato del gas naturale. Domanda e prezzi del gas ai minimi storici in tutta Europa: anche il GNL del medio oriente viene spedito negli USA.

  • Indice Itec





    Document needs subscription
    Summary needs registration