Publications

Newsletter Osservatorio energia Year XII n. 136

Home  » Pubblications

Newsletter Osservatorio energia Year XII n. 136

published on 09-15-2010

In questo numero:

Energie rinnovabili e clima

  • Incentivazione dell’elettricità rinnovabile ed effetti redistributivi. La valutazione di un ampio spettro di opzioni a disposizione del legislatore per la riforma dell’attuale sistema dei certificati verdi, finalizzata alla stima dei costi per il consumatore e dei possibili effetti redistributivi tra produttori, con conseguenti distorsioni alla concorrenza sul mercato elettrico, porta ad individuare come preferibile una soluzione che non preveda l’obbligo su produzione e importazione.

  • La pubblicazione del bollettino GSE sull’incentivazione delle fonti rinnovabili e del rapporto 2009 sull’attività del GSE è l’occasione per riflettere sull’efficacia e sui costi dei diversi meccanismi attualmente in vigore per l’incentivazione delle fonti rinnovabili, per il ritiro e la certificazione dell’energia verde, in vista della revisione del sistema di incentivazione delle fonti rinnovabili che potrà essere attuata dal Governo entro dicembre.

  • Market news. Il valore dei permessi europei di emissione è cresciuto di circa 1 € negli ultimi due mesi e si è stabilizzato attorno a 15 €/tCO2. La scarsità di crediti CDM è ritenuto il principale driver dell’aumento dei prezzi dei titoli europei. Il prezzo dei certificati verdi è tornato a crescere, dopo i ribassi collegati all’incerta evoluzione legislativa.

  • Gas Naturale
  • Con il DCO 25/09 l’AEEG avanza alcune proposte per l’introduzione di un bilanciamento a mercato: il documento interessa la regolazione di tutta la filiera, che dovrà essere adeguata alle indicazioni dei regolamenti comunitari.

  • Market news. Domanda di gas in leggero calo tendenziale (-3.7%) a causa dello scivolone del settore termoelettrico (-12.8%). Positivi l’industria (+13%) e la distribuzione (+7.1%). Il prezzo medio del gas agli hub europei è stabile intorno ai 18.69 €/MWh. Al PSV, complice il caso Transitgas e la manutenzione di altre infrastrutture, si toccano i 27.2 €/MWh. Sulla P-Gas presi provvedimenti per aumentare la liquidità.

  • Mercato Elettrico
  • Market news. Dopo l’incremento di domanda di energia in luglio, i dati di agosto e settembre sembrano mostrare un nuovo consistente rallentamento. Anche i prezzi su IPEX risentono della debolezza della domanda, con valori che rimangono bassi e un prezzo che, nei primi 20 giorni di settembre, è in ulteriore diminuzione rispetto al dato medio di agosto.

  • Il mercato dei combustibili. Dopo la forte crescita di prezzo del Dated Brent in agosto, la situazione di relativa “calma” sul fronte uragani tra luglio e settembre, unitamente a un dollaro che a settembre ha segnato deprezzamenti, ha nuovamente spinto il prezzo del petrolio nel range 75-77 $/bbl.

  • Imprese e istituzioni
  • Europa in breve. Pubblicato il nuovo EU Energy trends to 2030 della Commissione Europea e il programma di lavoro di ACER per il 2011, ingresso dell’Ucraina nella Comunità Europea dell’Energia e consultazioni aperte di ERGEG.

  • Indice Itec




    Document needs subscription
    Summary needs registration