Pubblicazioni

L’impennata degli energetici: gli effetti per il mercato retail

Home  » Pubblicazioni

L’impennata degli energetici: gli effetti per il mercato retail

pubblicato il 29-09-2021
I sostanziali rincari delle bollette non dipendono dalla crescita delle rinnovabili ma dalla crescita dei prezzi del gas guidata da dinamiche internazionali, mentre il costo della CO2 non riflette pienamente gli aumenti recenti delle commodities. La sempre maggiore presenza di contratti sul mercato libero a prezzo fisso e gli interventi governativi, nonché la riduzione del costo delle rinnovabili incentivate a premio sul prezzo di mercato, contribuiranno a limitare gli aumenti, comunque sostanziosi, che si rifletteranno invece completamente nei clienti del neo-istituito servizio a tutele graduali, le cui condizioni rispecchiano quelle dei mercati all’ingrosso del mese stesso. Fanno discutere gli interventi spagnoli.

Scarica l'articolo della Newsletter Osservatorio Energia 257 - Settembre 2021

Documento soggetto a sottoscrizione