Pubblicazioni

Nel 2016 compensazioni al market spread in caso di riduzioni sulle frontiere con Francia e Slovenia

Home  » Pubblicazioni

Nel 2016 compensazioni al market spread in caso di riduzioni sulle frontiere con Francia e Slovenia

pubblicato il 30-10-2015

Con il nuovo regime di compensazione al market-spread, in caso di riduzioni della capacità allocata sulle frontiere con Francia e Slovenia che sarà in vigore nel 2016, il valore di questa capacità dovrebbe aumentare per via del suo maggiore grado di firmness. Vi sarà inoltre un’opposta allocazione dei rischi tra TSO e operatori rispetto al passato: per limitare l’accresciuto rischio per i TSO saranno introdotti dei cap di spesa mensili e la capacità allocabile verrà in parte ridotta.

Scarica l'articolo da Newsletter Osservatorio Energia 192 - Ottobre 2015.

Documento soggetto a sottoscrizione