Pubblicazioni

Newsletter Osservatorio energia Anno XIII n. 149-150

Home  » Pubblicazioni

Newsletter Osservatorio energia Anno XIII n. 149-150

pubblicato il 28-11-2011

In questo numero:

Gas Naturale

  • Le garanzie: una possibile barriera all’entrata sul mercato di bilanciamento: il tema delle garanzie che gli utenti dovranno fornire a SRG è di più urgente soluzione, dato il rilevante impatto economico.

  • Pronte le norme per le gare nella distribuzione: e le imprese? Pubblicato il Regolamento, da definire ancora le date a partire dalle quali le concessioni scadute andranno a gara.

  • Market news: prelievi di gas in forte diminuzione su tutti i settori, in riduzione, ma sempre elevato, lo spread di prezzo tra PSV e mercato continentale.

  • Energie rinnovabili e clima
  • Le bozze di decreto per le rinnovabili termiche: è auspicabile che il nuovo sistema di sostegno, che sostituirà l’attuale 55%, introduca incentivazioni forfettarie e non promuova il consumo di calore.

  • Market news: la crisi economica e le attese per l’immissione di nuovi titoli sul mercato spingono verso il basso i prezzi dei permessi di emissione, che si collocano sui 10 €/tCO2. Invariato il valore dei certificati verdi, ma con volumi in forte crescita.

  • Mercato Elettrico
  • Gli esiti della consultazione promossa dalla DG Energy vedono gli stakeholder su due opposte posizioni, produttori e trader favorevoli al “regime ampio” e le autorità antitrust preoccupate per le maggiori opportunità di comportamenti anticoncorrenziali.

  • Market news: il quadro di estrema debolezza macroeconomica si ripercuote sui mercati elettrici. Si mantiene su livelli bassi il prezzo al Nord mentre gli effetti della crisi si vedono soprattutto sul mercato a termine EEX, che registra una flessione delle quotazioni lungo tutto l’arco di maturity.

  • Il mercato dei combustibili: il prezzo del Brent continua a mantenersi su livelli elevati nonostante la continua revisione al ribasso delle stime di consumo per il 2012 e la riduzione delle tensioni lato offerta.

  • Imprese e istituzioni
  • Il processo di redazione dei codici di rete europei procede più velocemente nel settore del gas che in quello elettrico, nonostante una maggiore differenziazione dei mercati.

  • REMIT: approvato il regolamento UE sull’integrità e la trasparenza volto a impedire gli abusi (insider trading e manipolazioni) sui mercati all’ingrosso, introducendo nuovi meccanismi di disclosure e armonizzando l’architettura istituzionale della supervisione.

  • Europa in breve: integrazione delle rinnovabili e infrastrutture i temi ancora al centro del dibattito europeo.

  • Indice Itec




    Documento soggetto a sottoscrizione
    Summary soggetto a registrazione