Pubblicazioni

Newsletter Osservatorio energia Anno XIV n. 161

Home  » Pubblicazioni

Newsletter Osservatorio energia Anno XIV n. 161

pubblicato il 21-12-2012

In questo numero:

Mercato unico europeo

  • Per un monitoraggio critico dello sviluppo dei codici di rete europei. Uno spazio dedicato in ogni Newsletter.

  • Pronto il codice di rete europeo sul bilanciamento. Largo uso della flessibilità short term, avvicinamento delle nomine al tempo reale, miglioramenti nella qualità dell’informazione. Il cambiamento per l’Italia è molto sfidante.

  • Project bond, volano per la realizzazione delle infrastrutture? Il varo delle norme attuative potrebbe favorire uno strumento per sbloccare investimenti frenati dalla stretta creditizia.

  • Novità dall’Europa. Interoperabilità e tariffe all’analisi degli stakeholder; proposto dalla Commissione il nuovo programma di azione per l’ambiente.

  • Gas Naturale
  • Il contenimento dei consumi. La decisione di aumentare la spesa per la sicurezza, contrattualizzando gli impianti a olio, non è accompagnata da un’analisi dei costi e dei benefici per il sistema.

  • Il punto sulla distribuzione gas. Le gare nel 2013 partiranno con un quadro regolatorio ancora in consultazione, anche se nuovi tasselli (tra cui le modalità di riconoscimento degli oneri di gara e dei progetti di efficienza energetica) si aggiungono.

  • Market news. Il freddo sostiene i consumi domestici, mentre gli altri settori non escono dalla stagnazione. Prezzi stabili e spread intorno ai minimi storici.

  • Energie rinnovabili e clima
  • Concessioni idroelettriche di grande derivazione: il database REF-E. 33 concessioni già scadute e 45 in scadenza, ma il quadro normativo per i rinnovi non è ancora definito.

  • Market news. Prezzi EUA indifferenti alla conferenza di Doha e alla posticipazione del voto sul sostegno dei prezzi.

  • Mercato elettrico
  • Turkish electricity market outlook. Non tutti i mercati sono in crisi: domanda in forte crescita, nuovi investimenti e privatizzazioni accompagnano la liberalizzazione del mercato turco (contributo in lingua inglese).

  • Market news. In contrasto con il peggioramento delle quotazioni a termine le temperature spingono domanda e prezzi su tutti i mercati.

  • Il mercato dei combustibili. Il prezzo del petrolio spot continua a essere alto, sostenuto dalla debolezza del dollaro.

  • Indice Itec
    Progetto Magi




    Documento soggetto a sottoscrizione
    Summary soggetto a registrazione