Pubblicazioni

Ricerca tra le pubblicazioni di REF-E

Home  » Pubblicazioni

Download e ricerca delle pubblicazioni

 

Magi Index value of December 2020

Pubblicato il: 02-12-2020

Press release

Indice Magi mese di Novembre 2020

Pubblicato il: 03-11-2020

Comunicato stampa

Magi Index value of November 2020

Pubblicato il: 03-11-2020

Press release

Newsletter Osservatorio Energia Anno XXII n. 247

Pubblicato il: 30-10-2020

in questo numero: Energie rinnovabili e clima

  • La neutralità climatica e gli incentivi allo sviluppo delle rinnovabili in Germania. L’ultima revisione della legge sulle rinnovabili tedesca rende vincolante la neutralità climatica al 2050 per il mix elettrico in Germania, confermando l’obiettivo del 65% per le rinnovabili elettriche entro il 2030. Il principale sistema incentivante resta quello delle aste, dai cui esiti nel 2019 si hanno tuttavia segnali discordanti. La piena allocazione sul solare è infatti incoraggiante, anche se l’inclusione dei progetti di piccola taglia nel meccanismo stabilita dalla revisione potrebbe complicare l’accesso agli incentivi. Per l’eolico l’allocazione soltanto parziale del volume disponibile nelle aste 2019 segnala invece potenziali difficoltà nel raggiungimento dei target al 2030.
Mercato gas naturale
  • Il nuovo gasdotto TAP è quasi concluso: già avviati i primi studi sulla capacità incrementale. L’infrastruttura di 878 Km che collega il confine greco-turco con il sud Italia ha una capacità iniziale di 10 miliardi di metri cubi annua, già potenzialmente saturata dai contratti di lungo termine siglati nel 2013, espandibile fino a 20 miliardi complessivi. Si prevede che già quest’anno termico il TAP possa importare 2 Gmc e raggiungere la piena operatività nei prossimi due o tre anni. Dai risultati del primo test di mercato non vincolante di luglio 2019 per l’allocazione dell’eventuale capacità incrementale è emerso un significativo interesse nella espansione della capacità, che ha incoraggiato i TSO a indagare le migliori soluzioni tecnico-economiche in preparazione alla fase vincolante prevista per luglio 2021. L’hub TAP potrebbe candidarsi come primo hub del Mediterraneo, soprattutto se sarà messa a disposizione capacità incrementale prenotabile su orizzonti di breve periodo.
Gare gas Indicatori Indici

Indice Magi mese di Ottobre 2020

Pubblicato il: 01-10-2020

Comunicato stampa

Magi Index value of October 2020

Pubblicato il: 01-10-2020

Press release

Newsletter Osservatorio Energia Anno XXII n. 246

Pubblicato il: 28-09-2020

in questo numero: Imprese e istituzioni

  • L’ambiziosa transizione verde dell’Europa e il ruolo del sistema finanziario. La politica europea per la decarbonizzazione sembra procedere rispettando le tempistiche previste e si combina con un intervento senza precedenti per l’erogazione di risorse a sostegno della ripresa post-COVID-19. Tra i più recenti provvedimenti: nuovi obiettivi per il settore energetico, una strategia per l’idrogeno, incorporazione dei rischi legati al cambiamento climatico nella determinazione dell’adeguatezza patrimoniale delle banche e introduzione di un meccanismo per agevolare gli investimenti in fonti rinnovabili tra Paesi.
  • Le semplificazioni per il raggiungimento degli obiettivi 2030. Revisione dei procedimenti autorizzativi, aree idonee e regole per amianto, cave e impianti dismessi per il fotovoltaico, alleggerimento dello spalma incentivi, nuove regole per le stazioni di ricarica, con le forniture che entrano in tutela, metanizzazione della Sardegna con le navi e i nuovi terminali che potranno entrare in tariffa, fast track per le grandi infrastrutture energetiche, regole autorizzative per gli accumuli finalmente chiarite. Parte così una nuova stagione di semplificazioni.
Mercato elettrico
  • La nuova metodologia di Terna per la capacità di rete obiettivo. Nell’ambito della revisione della regolazione tariffaria verso un’incentivazione di tipo output-based, Terna ha recentemente pubblicato due consultazioni per presentare le metodologie di calcolo delle capacità obiettivo e dei benefici inerenti alla riduzione delle congestioni intrazonali. La metodologia per la capacità obiettivo è stata migliorata rispetto alla prima versione del 2018, rendendola più accurata e robusta. Rimangono alcuni aspetti che potrebbero essere oggetto di ulteriori riflessioni, anche nelle prossime edizioni del report.
Gare gas
  • Una nuova consultazione per gli incentivi alle aggregazioni. Nel pieno stallo delle gare gas, acuito dalla crisi Covid, ARERA ripropone l’incentivo alle aggregazioni, per superare la frammentarietà e razionalizzare il settore, con diverse attenzioni a non influenzare negativamente le eventuali gare.
Indicatori Indici